Conoscere i cosmetici

I cosmetici includono i prodotti che ci aiutano a mantenerci puliti, a mantenere sani la pelle e i denti e ad avere un buon profumo. Aiutano a costruire la nostra autostima e ci fanno sentire bene ogni giorno. Nel corso della nostra vita usiamo prodotti come antitraspiranti, fragranze, make-up, shampoo, saponi, creme solari e dentifrici. Ecco perché è importante conoscerli e avere fiducia nella loro sicurezza.

Questa pagina spiega in che modo la sicurezza dei cosmetici è garantita dalle leggi dell’Unione europea, fornisce una panoramica su argomenti come allergie e presenza di allergeni nei cosmetici, e ti dà informazioni sui gruppi di ingredienti importanti.

Come viene garantita la sicurezza dei cosmetici in Europa?

Leggi severe garantiscono che i cosmetici e i prodotti per l’igiene personale venduti nell’Unione europea siano sicuri da usare per le persone. Le aziende e le autorità di regolamentazione nazionali ed europee condividono la responsabilità di mantenere sicuri i prodotti cosmetici.

read more

Cosa dovrei sapere sugli interferenti endocrini?

Alcuni ingredienti usati nei prodotti cosmetici sono stati dichiarati “interferenti endocrini” perché hanno il potenziale per imitare alcune delle proprietà dei nostri ormoni. Solo perché qualcosa è potenzialmente in grado di imitare un ormone, non significa che interferirà effettivamente con il sistema endocrino. Molte sostanze, comprese quelle naturali, imitano gli ormoni, ma è stato dimostrato che pochissime, e si tratta per lo più di farmaci potenti, causano disturbi al sistema endocrino. Le rigorose valutazioni di sicurezza dei prodotti da parte di esperti scientifici qualificati, che le aziende sono obbligate per legge a effettuare, coprono tutti i potenziali rischi, inclusa la potenziale interferenza con il sistema endocrino.

read more

I cosmetici sono testati sugli animali? No!

Nell’Unione Europea, la sperimentazione dei cosmetici sugli animali è stata completamente vietata dal 2013. Negli ultimi 30 anni, ben prima che fosse in vigore un divieto, l’industria dei cosmetici e dei prodotti per l’igiene della persona ha investito in ricerca e sviluppo per cercare alternative alla sperimentazione sugli animali per valutare la sicurezza degli ingredienti e dei prodotti cosmetici.

read more

Cosa mi dite degli allergeni nei cosmetici?

Molte sostanze, naturali o prodotte dall’uomo, possono potenzialmente provocare una reazione allergica. Una reazione allergica si verifica quando il sistema immunitario di una persona reagisce a sostanze che sono innocue per la maggior parte delle altre persone. Una sostanza che provoca una reazione allergica è chiamata allergene. Cosmetici e prodotti per la cura della persona possono contenere ingredienti che potrebbero risultare allergenici per alcune persone. Ciò non significa che il prodotto non sia sicuro da utilizzare per gli altri.

read more

Come funzionano le creme solari?

Due principali tipi di raggi UV provenienti dal sole danneggiano la nostra pelle: UVA e UVB. Essi contribuiscono all’invecchiamento della pelle e causano eritemi solari. Un significativo danno cutaneo accumulato nel tempo può portare al cancro della pelle. Pertanto è importante proteggersi da entrambi i tipi di raggi UV. Puoi proteggere la pelle dal sole rimanendo all’ombra, coprendo la pelle con indumenti e utilizzando prodotti per la protezione solare.
Gli ingredienti essenziali delle creme solari, chiamati filtri UV, aiutano a ridurre i raggi UV che raggiungono la nostra pelle.

read more

Perché nei prodotti cosmetici vengono utilizzati conservanti?

I conservanti sono ingredienti naturali o di sintesi utilizzati nei cosmetici e nei prodotti per la cura della persona per evitare che si deteriorino e vengano contaminati da microrganismi come batteri, lieviti e muffe. Senza i conservanti molti cosmetici e prodotti per la cura della persona dovrebbero essere refrigerati e, comunque, avrebbero una durata di conservazione breve, simile a quella agli alimenti deperibili.

read more

Cosa dovrei sapere sulle microplastiche?

Le microplastiche sono particelle molto piccole prodotte dall’uomo, insolubili e resistenti alla degradazione. Le microplastiche aggiunte intenzionalmente nei cosmetici e prodotti per la cura della persona rappresentano un contributo decisamente minore e limitato rispetto alle emissioni complessive di microplastiche. Ai sensi del regolamento UE sulle sostanze chimiche, le microplastiche aggiunte intenzionalmente in molti tipi di prodotti sono in fase di eliminazione, il che vale anche per il loro utilizzo nei cosmetici.

read more

Database

I cosmetici sono importanti per le persone e giocano un ruolo fondamentale nella vita di tutti i giorni. In media, i consumatori europei usano sette cosmetici diversi ogni giorno. Anche tu? È del tutto naturale che tu voglia saperne di più sugli ingredienti presenti in questi prodotti.

Nel mondo digitale in cui viviamo, siamo inondati di informazioni sui cosmetici. Tuttavia, può essere difficile capire quali fonti sono affidabili. COSMILE Europe è il database europeo degli ingredienti cosmetici che offre informazioni affidabili, verificate e supportate scientificamente su quasi 30.000 ingredienti usati nei cosmetici.

Questo database ti aiuterà a capire perché alcuni ingredienti si trovano nei prodotti cosmetici che usi, quali proprietà hanno e molto altro. Il database è attualmente disponibile in quattordici lingue e altre sono in arrivo.

CERCA NEL DATABASE

Perché le nostre informazioni sono affidabili

Tutte le informazioni presenti in COSMILE Europe provengono da fonti verificate e si basano sulle conoscenze di esperti indipendenti.

L’elenco degli ingredienti e la loro azione provengono dal database CosIng della Commissione europea, una fonte ufficiale di informazioni sulle sostanze e gli ingredienti cosmetici. Per saperne di più premi qui.

Informazioni più dettagliate sulle proprietà degli ingredienti, se sono di origine naturale e/o sintetica, tipi di prodotti nei quali possono trovarsi gli ingredienti, e altro, provengono da esperti indipendenti e valutazioni scientifiche pubblicate da organismi esperti europei e nazionali.